Cagliari estratto in terzina

Cagliari estratto in terzina, Oggi analizziamo insieme una tecnica per l’estratto in terzina col 99% di probabilita’ di vincita attiva. La prima cosa e’ individuare la terzina probabile entro 3 colpi, non dovesse sortire si valuta se continuare basandosi sulle successive uscite in formazione. Normalmente la decina offre risultati notevoli, quando e’ scompensata con almeno 4 uscite a vuoto i tempi di sfaldamento si riducono a 3 colpi per l’uscita di un numero in formazione, se non e’ presente nella terzina pronosticata si analizza il numero uscito per controllare se dopo l’uscita di quel numero e’ probabile il favorito della terzina pronosticata. Il numero probabile si mette in gioco sempre con i laterali. Un piano di gioco che prevede 9 estrazioni col cambio della terzina in caso di esiti negativi nelle prime 6 giocate e garantisce il 99% di successo. Di seguito si vede l’immagine della progressione, i primi tre colpi sono praticamente a posta fissa e garantiscono comunque, al terzo colpo, una vincita netta di 10,24 con un’ investimento di 32, il 32,00%. Gli scorsi pronostici si sono tutti conclusi con esito positivo, passiamo ora alla ruota di Cagliari dove troviamo la decina 21 30 con uno scompenso di -108 nelle ultime 18 estrazioni, l’immagine che segue propone i due probabili 22 e 28 che, con i laterali, compongono due terzine 21 22 23 come principale, 27 28 28 come secondaria o abbinamento per tentare l’ambo dal 5 Novembre 2019, seguono le immgini, a destra lo scompenso, in centro le segnalazioni delgli ultimi usciti 28 e 29 e a sinistra le probabilita’ complessive per singolo numero.

Precedente Bari estratto in terzina Successivo Studio sulle cinquine a Bari

3 commenti su “Cagliari estratto in terzina

  1. Sono passate 3 estrazioni dall’uscita del 25, a breve la decina dovrebbe sfaldare nuovamente, nel frattempo, per tentare il colpo, oltre all’ambo secco 28 29, possiamo abbinare una cinquina probabile la 61/65 in ristretta con il 65 secco, in coppia col 64 e in terzina 63 64 65, segue l’immagine

Lascia un commento