Studio sulle cinquine a Bari

Studio sulle cinquine a Bari. Sempre alla ricerca di nuove soluzioni statistiche razionali ho implementato dei fogli di calcolo relativi alle cinquine consecutive, lo scopo e’ restringere il campo di gioco e i tempi di sfaldamento relativi alla formazione piu’ naturale del meccanismo venus, la quindicina. Le cinquine consecutive sono formazioni particolarmente favorite dal meccanismo venus, innanzitutto sono la terza parte della quindicina (nelle venus le sfere vengono inserite nei tubi trasparenti in gruppi di quindicine consecutive prime di venir immesse nell’urna), inoltre hanno una media di ritardo storico per estratto estremamente basso, circa 20 estrazioni, da quando fu introdotta l’estrazione venus. Agiremo su due fronti, prima individuiamo la o le cinquine scompensate a breve con un ritardo di almeno 17 estrazioni, poi agiremo con le tabelle probabilistiche per cinquina e per quindicina allo scopo di trovare i piu’ probabili per la ristretta. La ruota di Bari propone la 56-60 con -90 di scompenso e 27 estrazioni di assenza. La sperimentazione che ho fatto sulle estrazioni precedenti indica che, in queste situazioni statistiche, la cinquina sfalda l’ambo una volta ogni tredici previsioni circa; in questo caso abbiamo due cinquine probabili per cui la decina per tutte le sorti e le due cinquine per estratto e ambo, ora troviamo la ristretta visionando le immagini delle tabelle probabilistiche. Visionando la tabella numerica si individua subito come numero direttrice il 58, infatti la tadella compensi lo conferma come il piu’ conpensato della cinquina con un valore di 232. La tabella probabilistica per cinquine individua subito, dopo l’uscita del 59, il 58 all’87%.

Dal 30/11/19 Bari 58 estratto secco, 57 58 ambata 2×1 e ambo secco. 57 58 59 ambata in terzina e ambo. 56 57 58 59 60 per tutte le sorti.

Precedente Occasione a Genova imperdibile Successivo Studio sperimentale sui ritardatari Ba 7

Lascia un commento